Il papà non avrebbe mai potuto immaginare che un giorno una scena del suo programma televisivo preferito lo avrebbe aiutato a salvare la vita di sua figlia

Vera, la figlia più giovane di Matt Uber, è svenuta un giorno mentre stavano giocando, e non aveva polso.

Matt ha freneticamente cercato di rianimarla usando metodi che aveva visto nel suo programma televisivo preferito, nonostante non avesse mai ricevuto una formazione professionale di pronto soccorso.

Il papà non avrebbe mai potuto immaginare che un giorno una scena del suo programma televisivo preferito lo avrebbe aiutato a salvare la vita di sua figlia

Fortunatamente, i suoi ricordi gli hanno permesso di praticare un massaggio cardiaco indiretto

e la respirazione artificiale, e quando l’ambulanza è arrivata, il cuore di Vera aveva ricominciato a battere.

Dopo ulteriori test, si è scoperto che Vera aveva una rara malattia genetica non diagnosticata che causa aritmia.

Il papà non avrebbe mai potuto immaginare che un giorno una scena del suo programma televisivo preferito lo avrebbe aiutato a salvare la vita di sua figlia

Dopo aver riflettuto sulla situazione, Matt ha capito l’importanza di avere la formazione adeguata di pronto soccorso e ha intenzione di frequentare corsi di RCP.

A Vera è stato impiantato un pacemaker per curare la sua malattia, e ora la famiglia mantiene un kit di pronto soccorso a portata di mano.

Il papà non avrebbe mai potuto immaginare che un giorno una scena del suo programma televisivo preferito lo avrebbe aiutato a salvare la vita di sua figlia

Matt vuole che la sua storia metta in luce l’importanza di avere un piano in caso di emergenza

e ispiri gli altri a iscriversi a corsi di primo soccorso anziché fare affidamento esclusivamente su programmi televisivi.

Vota l’articolo
Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: