La donna ha venduto la sua casa, ha comprato uno yacht e ha iniziato a viaggiare per il mondo rendendo omaggio al marito

Si può sempre realizzare gli obiettivi della vita, indipendentemente dall’età.

Numerose nuove opere d’arte sono state create da migliaia di anziani che dipendono dalle pensioni di vecchiaia per sostenerli.

La donna ha venduto la sua casa, ha comprato uno yacht e ha iniziato a viaggiare per il mondo rendendo omaggio al marito

L’idea di vivere su un’isola turistica attrae molte persone. Ma possono davvero farlo tutti?

Questa è una domanda che merita qualche congettura. Si può dare via gli averi e noleggiare uno yacht al loro posto.

È stata Wachstetter, 86 anni, a mettere in atto questo piano. Ha trascorso quasi 12 anni, vivendo su una barca.

Ha vissuto nella sua propria cabina costruita su misura sulla sua lussuosa nave da crociera. Ha vissuto molte esperienze, e ha persino scritto un’autobiografia sull’evento straordinario.

La donna ha venduto la sua casa, ha comprato uno yacht e ha iniziato a viaggiare per il mondo rendendo omaggio al marito

Nel 1997, la signora Lee Wachtstatter, anche conosciuta come “Mama Lee”, ha perso suo marito.

Quando si è trovata da sola, ha preso la decisione di onorare l’impegno di suo marito. Mama Lee si è trasferita sulla sua barca ideale per viverci.

La sua casa è stata venduta. Le sue attività quotidiane ora ruotano attorno all’esplorazione di nuovi luoghi e ai viaggi. Ha viaggiato in più di 100 paesi.

Il suo equipaggio e diversi assistenti l’hanno aiutata. Le sue avventure erano affascinanti ed emozionanti. I suoi collaboratori si prendevano cura di lei e la trattavano bene.

In tutta la sua vita, non era mai stata più felice di quanto non lo fosse negli ultimi anni. Mama Lee ha a lungo dichiarato che non si preoccupa delle spese.

Non sono importanti quanto la qualità della vita. Ha completato il desiderio di suo marito e ha mantenuto il suo giuramento con questa azione.

La donna ha venduto la sua casa, ha comprato uno yacht e ha iniziato a viaggiare per il mondo rendendo omaggio al marito

Ciò che è interessante è che ha iniziato a ballare quando la barca è arrivata nella posizione desiderata.

Lo ha fatto in onore di suo marito, con cui ha viaggiato in 89 occasioni. La sua routine era emozionante e piena di avventure.

Provava forti emozioni e felicità ogni giorno. Era entusiasta anche se suo marito non c’era perché i suoi passatempi preferiti erano viaggiare e navigare.

Vota l’articolo
Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: