La donna diventa la donna più anziana negli Stati Uniti a dare alla luce due gemelli, ma aspetta di vedere i suoi figli oggi

Lauren Cohen di Paramus, New Jersey, ha dato il benvenuto a un’aggiunta straordinaria e inaspettata alla sua famiglia quando ha dato alla luce gemelli, maschio e femmina, all’età di quasi 60 anni.

Questo avrebbe dovuto essere un momento felice per la madre di due figli, ma non avrebbe mai potuto prevedere le emozioni contrastanti dei suoi figli.

Il percorso di Lauren verso la genitorialità è iniziato in età avanzata quando ha conosciuto Frank Garcia durante una lezione di danza nel 2002.

La donna diventa la donna più anziana negli Stati Uniti a dare alla luce due gemelli, ma aspetta di vedere i suoi figli oggi

Nonostante una differenza di età di 20 anni, si sono innamorati a prima vista.

Il loro percorso d’amore ha culminato con il matrimonio nell’agosto di quell’anno. A Lauren non è servito molto tempo per capire che Frank voleva creare una famiglia.

L’età di Lauren è stato un fattore determinante nelle difficoltà che la coppia ha affrontato nel diventare genitori. Diversi medici hanno respinto i loro tentativi di fecondazione in vitro.

La donna diventa la donna più anziana negli Stati Uniti a dare alla luce due gemelli, ma aspetta di vedere i suoi figli oggi

Non è stato fino al gennaio 2004 che una clinica della Virginia ha accettato la loro richiesta. Nonostante quattro tentativi falliti di fecondazione in vitro, la coppia ha perseverato.

Raquel, la loro prima figlia, è nata nel dicembre del 2004 tramite fecondazione in vitro. Lauren ha scoperto di essere incinta di gemelli meno di un anno dopo.

Ha dato alla luce i gemelli, Gregory e Giselle, attraverso la fecondazione in vitro con ovuli donati nel maggio del 2006, proprio prima del suo 60° compleanno.

Questa straordinaria impresa la rende la madre più anziana degli Stati Uniti a dare alla luce gemelli, un record che condivide con un’anonima donna britannica che ha fatto lo stesso il giorno di Natale del 1993.

Lauren ha preso precauzioni significative per mantenersi in forma, tra cui pilates e yoga, oltre a circa un centinaio di integratori al mese, con l’obiettivo di vivere abbastanza a lungo da vedere la laurea dei loro figli.

 

Era determinata a continuare per altri 17 anni, fino a quando avesse avuto 81 anni.

La storia di Lauren Cohen è un esempio dell’estensione a cui i genitori sono disposti a spingersi per i propri figli, nonché dell’amore eterno che supera età e circostanze.

Vota l’articolo
Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: