Hanno ricevuto lettere di odio perché si erano innamorati 50 anni fa, eppure il loro matrimonio interrazziale continua a prosperare oggi

Leslie Uggams ha avuto una carriera di successo sia nel teatro che nei film.

La cantante e attrice di Harlem, nonostante una brillante carriera di sette decenni, è conosciuta soprattutto per il suo ruolo nella serie di film Deadpool.

Tuttavia, il suo matrimonio con l’australiano bianco Grahame Pratt nel 1965, che ha superato tutte le aspettative di una relazione interrazziale, potrebbe essere il soggetto di un film dietro le quinte.

Hanno ricevuto lettere di odio perché si erano innamorati 50 anni fa, eppure il loro matrimonio interrazziale continua a prosperare oggi

Leslie, una talentuosa cantante, ha registrato una canzone per la MGM a dieci anni nel 1953.

Sua zia, la cantante Eloise Uggams, le ha consigliato di frequentare la prestigiosa Julliard School of Music e la Professional Children’s School di New York.

La sua carriera non si è fermata al successo musicale; nel 1969, ha condotto “The Leslie Uggams Show,” il primo programma di varietà condotto da una persona di colore dopo “The Nat King Cole Show.”

Ha incontrato e si è innamorata dell’attore Grahame Pratt dietro le quinte durante uno dei suoi noti tour in Australia.

Si sono incontrati a Sydney dopo essersi conosciuti alla Professional Children’s School di New York.

Leslie era consapevole delle conseguenze negative di frequentare un uomo bianco, e sua zia l’ha scoraggiata dal considerare un futuro con lui.

Leslie ha raccontato a Ebony nel 1967: “Ricordo lo shock che provai quando uscivo con un ragazzo bianco. Mia zia vide una sua foto e ha iniziato a criticare l’aspetto.”

Leslie ha continuato a vedere Grahame dopo il loro incontro fortuito. A 21 anni, ha iniziato a innamorarsi di lui. Dopo aver lasciato l’Australia, non l’ha visto per un anno intero.

Leslie era preoccupata di come la sua famiglia avrebbe reagito e cosa sarebbe successo se Grahame fosse andato negli Stati Uniti per la carriera di Leslie, ma nonostante le sue paure, i due si sono innamorati.

Hanno ricevuto lettere di odio perché si erano innamorati 50 anni fa, eppure il loro matrimonio interrazziale continua a prosperare oggi

Grahame l’ha visita a New York dopo cinque mesi di fidanzamento.

“Io volevo sapere se la mia famiglia avrebbe veramente accettato Grahame e non solo tollerato,” ha detto Leslie. L’essere australiano di Grahame non le dava motivo di preoccuparsi.

Leslie ha raccontato che, nonostante abbiano ricevuto posta d’odio per il loro matrimonio, non affrontarono gli stessi problemi razziali del resto del paese.

Hanno ricevuto lettere di odio perché si erano innamorati 50 anni fa, eppure il loro matrimonio interrazziale continua a prosperare oggi

“Non è stato difficile come mi aspettavo,” ha detto Leslie. “Penso che sia perché Grahame non era un uomo bianco in America.”

Grahame è diventato il manager di Leslie e la coppia ha avuto due figlie, Danielle nel 1970 e Justice nel 1976.

Leslie ha ottenuto il ruolo principale nella miniserie “Roots” nel 1977, ricevendo una nomination agli Emmy per il ruolo di Kizzy.

Due anni dopo, ha interpretato Lillian Rogers Parks nella miniserie “Backstairs at the White House,” ricevendo un’altra nomination agli Emmy.

Nel 1983, ha vinto un Daytime Emmy Award per aver condotto il programma “Fantasy,” e nel 1996 ha interpretato Rose Keefer in “All My Children.”

Leslie e Grahame sono ancora felicemente sposati dopo cinquantacinque anni e hanno una nipote di nome Cassidy.

“Abbiamo molto divertimento insieme, ma non è sempre tutto rose e fiori,” ha detto Leslie. Questa coppia ha superato tutte le aspettative grazie alla loro lealtà e sostegno reciproco.

Vota l’articolo
Ti piace questo post? Per favore condividi con i tuoi amici:
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: